Ambo, terno e quaterna nel cielo di Long Island

Credit: Glenn Wester, New York

Sembra un’immagine ripresa da  uno di quei simulatori planetari  software che mostrano anche le tracce delle orbite, solo che questa sarebbe un’orbita improbabile per Venere, il soggetto di questa incredibile fotografia.
La scia luminosa che sembra attraversarlo l’ha tracciata la Stazione Spaziale Internazionale la sera del 13 febbraio e ripresa da Long Island, New York da Glenn Wester.
In alto si riconosce inconfondibile la sagoma delle Pleiadi e nel bel mezzo tra loro e Venere troneggia il maestoso Giove.

Bellissima foto!

Umberto Genovese

Autodidatta in tutto - o quasi, e curioso di tutto - o quasi. L'astronomia è una delle sue più grandi passioni. Purtroppo una malattia invalidante che lo ha colpito da adulto limita i suoi propositi ma non frena il suo spirito e la sua curiosità. Ha creato il Blog Il Poliedrico nel 2010 e successivamente il Progetto Drake (un polo di aggregazione di informazioni, articoli e link sulla celebre equazione di Frank Drake e proposto al l 4° Congresso IAA (International Academy of Astronautics) “Cercando tracce di vita nell’Universo” (2012, San Marino)) e collabora saltuariamente con varie riviste di astronomia. Definisce sé stesso "Cercatore".

Commenti chiusi