Punti di vista

 

Credit: Il Poliedrico

Una Signora, fervente seguace di maghi e ‘strologi, ben sapendo il mio sano scetticismo verso queste due categorie – veramente tutto quello che tratta di occulto e esoterismo mi mette ansia – alla fine di un lungo dibattito mi ha chiesto la data di nascita e ha sentenziato dall’alto della sua scienza alquanto confusa:
L’avevo capito dal suo carattere sospettoso e oscuro, lei è uno Scorpione ….
A parte che io non mi sento affatto un aracnide – se lo fossi sarei un ragno eremita, soffro di una forma alquanto acuta di aracnofobia – ma piuttosto umano, le chiedo:
Da cosa l’ha capito?
e lei:
Dal Sole che in quel periodo transita da sempre nel segno dello Scorpione, che diamine!
Umilmente a quel punto le ho mostrato la mia carta del cielo del momento e del luogo dove sono nato e le ho chiesto ancora una volta:
Signora mia, come può vedere in quel momento il Sole era proprio a cavallo tra i segni della Vergine e della Bilancia; l’unica cosa che ho nello Scorpione è Mercurio in elongazione orientale, quindi in realtà cosa aveva capito di me?”

 

La Signora a questo punto  non mi ha saputo rispondere, mi ha salutato freddamente e se ne è andata…

5 (100%) 1 vote

Umberto Genovese

Autodidatta in tutto - o quasi, e curioso di tutto - o quasi. L'astronomia è una delle sue più grandi passioni. Purtroppo una malattia invalidante che lo ha colpito da adulto limita i suoi propositi ma non frena il suo spirito e la sua curiosità. Ha creato il Blog Il Poliedrico nel 2010 e successivamente il Progetto Drake (un polo di aggregazione di informazioni, articoli e link sulla celebre equazione di Frank Drake e proposto al l 4° Congresso IAA (International Academy of Astronautics) “Cercando tracce di vita nell’Universo” (2012, San Marino)) e collabora saltuariamente con varie riviste di astronomia. Definisce sé stesso "Cercatore".

Commenti chiusi