Materiale organico interplanetario

Vi è piaciuto il mio Pesce d’Aprile? Non è tropo difficile imbastire una storia verosimile partendo da dati assolutamente corretti e congetture assai plausibili. Nel mondo della fantascienza (quella più seria) accade spesso. Per questo poi rimaniamo stupiti quando vediamo che molte idee provenienti da quel genere di letteratura vengono …

Continua a leggere …

LUCA il progenote

Nella Genesi biblica c’è un passo che reputo molto significativo: la cacciata dal Paradiso. Eva, la figura mitologica della prima donna, spinta dalla’incarnazione del Male inteso come l’opposto del Divino, suggerì al suo compagno Adamo ad assaggiare il Frutto Proibito colto dall’Albero della Conoscenza. Fu allora che la coppia primigenia …

Continua a leggere …

Global Warming: non è il Sole

Esiste una certa correlazione tra il numero di macchie solari e la temperatura media del pianeta. Il Sole è la fonte di energia che fa muovere l’intera atmosfera e  che quindi è in grado di determinare sia il tempo a breve termine (vedi le stagioni) che il clima nel lungo …

Continua a leggere …

L’eterno paradosso di Fermi (parte II)

L’aspetto più curioso da comprendere circa il paradosso di Fermi è che non affatto necessario viaggiare più veloce della luce per colonizzare la galassia. Ma allora la domanda di Fermi “Dove sono tutti gli altri?” diventa ancora più importante, tanto che una delle possibili risposte può spaventare: “Gli alieni non sono qui …

Continua a leggere …

L’eterno paradosso di Fermi (parte I)

Se il dialogo da cui scaturì il celebre Paradosso di Fermi abbia mai avuto luogo o meno non sta a me accertarlo, ma ormai esso è talmente entrato nell’immaginario collettivo che è diventato come la celebre Mela di Newton. Apocrifa o meno, comunque è una leggenda a cui merita dare una …

Continua a leggere …

Where no one has gone before!

È ormai su tutti i blog del genere ma non potevo esimermi dal partecipare a questo evento storico. Alle 17:05 circa ora italiana il lander Philae che era partito dalla sonda madre Rosetta  stamani alle 10:00 si è adagiato sulla superficie della cometa  67P/Churyumov-Gerasimenko.  La storia della missione è stata piuttosto travagliata …

Continua a leggere …